Gabriele Zanetti

Gabriele Zanetti
Insegnante di: 

     Gabriele Zanetti è nato ad Iseo (BS) nel 1986.  E' stato avviato allo studio della chitarra dalla M° Federica Belussi, ed ha proseguito poi con Renato Samuelli, Dario Bisso, Francesco Gorio, per diplomarsi presso il Conservatorio Marenzio di Brescia. Parallelamente agli studi classici, si è sempre interessato alla chitarra acustica ed elettrica. Grazie alla collaborazione con Mauro Paderni è stato invitato ad aprire la prima edizione del festival Acoustic Franciacorta.

     Suona nell'Orchestra di mandolini e chitarre "Città di Brescia" diretta dal M° Claudio Mandonico, con cui ha inciso diversi lavori monografici dedicati ad importanti autori. E' stato prima chitarra dell'Accordance Guitar Ensemble, gruppo di chitarre diretto dal M° Alessandro Bono che si dedica al repertorio originale per ensemble di chitarre.

     Parallelamente al repertorio di musica classica, con il chitarrista svizzero Antonio Malinconico propone brani di musica sudamerica ed etnica. Ha fondato il quartetto di chitarre "Giacomo Merchi", che si dedica all'attività concertistica con brani originali.

     In duo con Eugenio Reboldi ha registrato un disco interamente dedicato a lavori  del secondo Novecento per violoncello e chitarra oltre a tre prime esecuzioni assolute dedicate al duo. Con il mandolinista Raffaele La Ragione ha tenuto diverse conferenze-concerto sul repertorio di Carlo Munier. Suona in duo con la violinista rumena Anca Vasile, con il saxofonista Guido Consoli e con il flautista Massimiliano Pezzotti.

     Con la mandolinista Camilla Finardi svolge un'intensa attività concertistica in Italia e all'estero: il duo ha vinto la V edizione del festival internazionale Città di Ala e ha pubblicato il disco "That Italian Mandolin". Il duo ha inciso il disco Souvenir, allegato alla prestifiosa rivista Amadeus nel giugno 2016.

     Con il Quartetto Zenzero, in cui suona il cavaquinho, propone un repertorio interamente dedicato al choro, musica strumentale tradizionale brasiliana. Il quartetto ha pubblicato il disco BRASIL. Ha collaborato con il chitarrista Giorgio Cordini, con gli attori Alberto Gamberini, Sergio Isonni e Luciano Bertoli.

     Ha fondato InformalQuartet, inusuale formazione che si dedica alla musica contemporanea per cui sono stati scritti lavori da importanti compositori. Ha inciso da solista il disco guitar architecture, contenente due lavori inediti di Claudio Bonometti e Paolo Ugoletti. Con Stefano Gamba ha registrato il disco Aulodia, dedicato alla musica originale del Novecento per clarinetto e chitarra e pubblicato dall'etichetta Movimento Classical.

   Con il sassofonista jazz Guido Bombardieri ha pubblicato il disco South America Landscapes, dedicato alla musica sudamericana nelle sue derivazioni candombe, choro, tango, contenente anche la Sonata del Caminante di Brouwer.

    Ha scritto il metodo didattico per bambini Musichiamo con la chitarra. Ha pubblicato il saggio Red Hot Peppers sulla nascita della musica jazz e della popular music. Ha scritto il libro Tar e la chitarra del tempo. un romanzo in cui la storia della chitarra viene spiegata attraverso il viaggio di un gatto.

   Ha riscoperto il manoscritto del Sesto Concerto di Niccolò Paganini nella versione originale per violino e chitarra e ha curato la revisione per l'editore giapponese DaVinci.

  Svolge un'intensa attività didattica della provincia di Brescia e presso la SMIM di Adro.

Appuntamenti

L M M G V S D
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 

La musica è la propria esperienza, i propri pensieri, la propria saggezza. Se non la vivi, non verrà mai fuori dal tuo strumento.

Charlie Parker
Associazione Bande Musicali Bresciane

Concept & design: Capitolium